CLEMENTE RUSSO: “POKER COME LA BOXE, PREMIA AGGRESSIVITA’ E CORAGGIO”

Quando è a casa, tra allenamenti e famiglia, di tempo Clemente Russo ne ha poco. Ma quando è in trasferta il due volte argento olimpico al texas hold’em si dedica per davvero. “Gioco soprattutto sit&go, ma non disdegno tornei e cash game. Dipende dal momento” racconta Clemente a Rudy Gaddo poco prima di dare lo shuffle up and deal del day1b delle Pokerclub Live Series di Venezia. “Nella boxe poi, proprio come nel poker, ci sono le World Series. Ma ad un futuro da pokerista professionista per ora ancora non penso”.

Il contenuto sarà visibile non appena accetterai la nostra Cookies Policy.